[home] - [blog] - [i miei libri] - [commenti libri]  
       
 
Il "flop" del M5S non illuda i vecchi partiti

Ci siamo fatti amare poco, e questo è fuori discussione. La lacuna del M5S sta nell'avere permesso di ostentare la mancanza di cultura, di buon senso e normale educazione attraverso l'uso constante del turpiloquio, dell'insulto e della delegittimazione verso chi esprimeva una parere diverso.

E' anche da questo atteggiamento che nasce l’assoluta indisponibilità al confronto che ha fatto del M5S un corpo estraneo rispetto al sistema politico nel quale - pure - il 24 e 25 febbraio scorsi abbiamo fatto irruzione.

Ed ora gli stessi insulti vengono rivolti a chi si è fatto carico delle proteste di una consistente parte degli italiani.

Ma dietro le reazioni oggi sarcastiche dei Media e dei maggiori partiti trapelare una ben strana eccitazione per l’idea che il M5S sia cominciata la parabola discendente (il che, per altro, è possibile) e che tra non molto - insomma - si potrà tornare a suonare la musica di prima.

Se lo scordino!

Le ragioni alla base del consenso ottenuto solo tre mesi fa non si sono affatto eclissate, non si vede ancora un positivo evolversi della situazione.

Non pensino quindi PD e PDL, e il governo cui stanno lavorando insieme, di averla scampata, e tornare all’andazzo di prima, perché - pur sotto le aspettative - gli stessi risultati delle amministrative parlano chiaro a chi sa leggerle: il M5S sarà rappresentato in 199 comuni, in quasi tutti per la prima volta, con circa 3/400 nuovi consiglieri, raddoppiando quelli attuali. E i seguenti sono i dati spiccioli, che in pochi han rilevato, nelle maggiori competizioni:

2008 Roma: PD voti 521.880. 2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275 voti) = - 48%

2008 Roma: PDL voti 559.559. 2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363.810 voti) = - 65%

2008 Roma: M5S voti 40.473. 2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162 voti) = + 222%

2011 Siena: PD voti 11.723 2013 Siena: PD voti 6.483 (-5.240 voti) = - 44%

2011 Siena: M5S voti 833 2013 Siena: M5S voti 2.194 (+ 1.361 voti) = +163%

2009 Ancona PD: voti 15.885 2013 Ancona PD: voti 10.652 (-5.233 voti) = -33%

2009 Ancona PDL: voti 17.432 2013 Ancona PDL: voti 4.266 (-13.166 voti) = -75%

2009 Ancona M5S: voti 2.625 2013 Ancona M5S: voti 5.711 (+ 3.086 voti)= +117%

Poco importa che i risultati per il M5S siano stati (anche di molto) inferiori rispetto a quelli delle recenti Politiche: la tendenza della protesta è consolidata e in aumento.

Infine vorrei sottolineare che, pur comprendendo le ragioni per cui una buona parte dell'Italia abbia votato PD o PDL nelle Politiche e nelle recenti Amministrative (si tratta di una parte di Paese che sta ancora bene) tuttavia non si faccia finta di non vedere che il nostro paese sta declinando sempre più velocemente, e che - se il governo Letta non lavorerà bene ed in fretta – ci saranno presto numerosissime nuove “vittime" di una crisi che non è affatto solo economica, ma soprattutto di sistema, di valori, di cultura e buon senso. 

Se non si troveranno e applicheranno presto soluzioni per lavoratori autonomi, cassintegrati, disoccupati, precari, piccole e medie imprese, studenti, pensionati al minimo, i prossimi a dovere sperimentare sulla propria pelle l'impossibilità di "arrivare alla fine del mese" e l’esaurimento veloce delle proprie risorse saranno i dipendenti pubblici e chi percepisce oggi una pensione dignitosa.

E non vedo proprio cosa ci vedano di bello i pluripensionati, i dirigenti, i ricchi e super ricchi, e ovviamente l'intera casta politica nel suo insieme, nella prospettiva di vivere fianco a fianco con 50 milioni di persone che non ce la fanno.

Insomma, pensateci bene quando ascoltate i Media: non esiste una Italia che possa sopravvivere a discapito dell'altra.

Di Claudio Montalti - 29 maggio 2013 alle 11:07:40
Archiviato in Politica/Informazione


AGGIUNGI - Commento
Tuo nome
Domanda AntiSpam: La Capitale italiana?
Messaggio
Attenzione:

I commenti sono moderati. Il tuo commento non apparirà quindi immediatamente. Non scrivere più volte lo stesso commento, per favore, e non scrivere commenti che contengono offese gratuite o che sono penalmente perseguibili.



Invia questa pagina a un amico!  Invia questa pagina      Versione stampabile  Versione stampabile      Stampa questa pagina


 
  (C)Viaggiatorionline [sulla strada] - [acquista] - [biografia] - [contatto]