[home] - [blog] - [i miei libri] - [commenti libri]  
       
 
Un risata vi seppellirà

Pubblico una risposta data da Dario Fo nel corso di una intervista del 21 Luglio 2013 a  www.forli24ore.it. Mamma mia quanta chiarezza in così poche parole, molto più dei mesi di chiacchiere passati e dei mesi di chiacchiere della prossima campagna elettorale. 10 e lode Dario!

L'Italia, oggi, è un Paese che sembra patologicamente spaventato dalla novità. Da dove deriva questo atteggiamento?

Non è del tutto vero. Accanto a quell'Italia, c'è un'altra parte che vuole buttare tutto all'aria, che vuole veramente riformare il sistema. Si tratta di quelle persone che si ricordano delle promesse fatte durante la campagna elettorale. Al momento, nessuna delle promesse che sono state presentate nei programmi elettorali mi risulta siano state attuate. Di fatto, tutto è stato rimandato. O messo nella condizione della ripetizione grottesca che ormai vive l'Italia da quarant'anni: promettere e non mantenere, rimandare per non prendere decisioni. Tirare a campare, insomma. Viviamo in un tempo in cui ciò che si può realizzare a vantaggio della gente è pericoloso per chi detiene il potere, perchè, per renderlo possibile, bisognerebbe smontare gli elementi portanti di una struttura che è fradicia.

Di Claudio Montalti - 23 luglio 2013 alle 08:22:35
Archiviato in Politica/Informazione


AGGIUNGI - Commento
Tuo nome
Domanda AntiSpam: La Capitale italiana?
Messaggio
Attenzione:

I commenti sono moderati. Il tuo commento non apparirà quindi immediatamente. Non scrivere più volte lo stesso commento, per favore, e non scrivere commenti che contengono offese gratuite o che sono penalmente perseguibili.



Invia questa pagina a un amico!  Invia questa pagina      Versione stampabile  Versione stampabile      Stampa questa pagina


 
  (C)Viaggiatorionline [sulla strada] - [acquista] - [biografia] - [contatto]