Storico

Ciao Leo…

Ieri se ne è andato all’improvviso un caro compagno di beach volley, un amico con cui ho condiviso tantissimi pomeriggi estivi, ma soprattutto il padre di una meravigliosa famiglia, per la quale (Dodi, Filippo, Giulia, Silvia) e provo un dispiacere molto profondo.

E’ un peccato, ma questo serva almeno a ricordarci che la vita va goduta, profondamente goduta, quando c’è.

Mai sprecarla!

E mai sprecare quel che una persona come Leo ha saputo darci.

Non riuscirò a presenziare i funerali, per cui sono andato a salutare Leo, a modo mio, nel posto in cui lo ricordo sempre felice: la spiaggia.

Ciao Leo, e vedi sempre di tifare sempre per la tua squadra, i “Bulgari”, da lassù…

Scritto 26/03/2010

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.